News

Condividiamo con voi le ultime novità

  • Fri, 19 Apr 2019 10:04

    Vodafone primo operatore in Italia per velocità e qualità della Rete. Iliad il peggiore

    Vodafone Italia è il primo operatore per qualità e velocità della rete nel nostro Paese per quanto riguarda il periodo di riferimento gennaio – marzo 2019. A evidenziarlo i dati forniti da 4G Mark, azienda specializzata nella misura della qualità del servizio (QoS) e dell’esperienza (QoE) delle reti di telecomunicazioni,

    leggi tutto
  • Fri, 19 Apr 2019 07:48

    5G, chi è pronto e chi no

    Come dice l’adagio, a pensare male si fa peccato, ma, si sa, spesso ci si azzecca: e bisognerebbe proprio essere molto ingenui per non cogliere il legame che lega due comunicati comparsi a poca distanza l’uno dall’altro nel mondo del tech, e che hanno sancito, nell’ordine, la pace dopo più

    leggi tutto
  • Fri, 19 Apr 2019 08:08

    Open Fiber, confermati Bassanini Presidente e Ripa AD fino al 2021

    L’Assemblea degli azionisti di Open Fiber, che si è svolta ieri a Roma, ha approvato il bilancio d’esercizio per il 2018. I Soci hanno inoltre nominato il Consiglio di Amministrazione che rimarrà in carica fino all’approvazione del bilancio 2021. Confermato Franco Bassanini nel ruolo di Presidente del Cda. Il Board,

    leggi tutto
  • Fri, 19 Apr 2019 07:51

    Wiko lancia Y60: smartphone dual sim 4G a meno di 80 euro

    Processori octa-core super performanti, 6 o 8 GB di RAM, display sempre più ampi e sempre più risoluti, doppie o addirittura triple fotocamere: sono queste le caratteristiche che vediamo oggi tra i principali smartphone top di gamma, venduti a prezzi non proprio accessibili alla maggior parte degli utenti. Ma c’è

    leggi tutto
  • Wed, 17 Apr 2019 11:03

    Medio Oriente e Africa in corsa per 5G ed efficienza energetica: il grande mercato delle infrastrutture

    Un’area da sempre al centro di grandi interessi mondiali, politici ed economici, quella del Medio Oriente e del Nord Africa (MENA), martoriata da guerre, clima ostile e migrazioni, ma che oggi potrebbe tornare a rinascere, grazie all’innovazione tecnologica e un diverso modello di crescita, più orientato all’efficienza e alla sostenibilità.

    leggi tutto
Torna in alto